Euro 2020, diretta Italia-Spagna ore 21: come vederla in tv e formazioni Italia-Spagna, prima semifinale degli Europei di calcio, si gioca stasera alle 21 allo stadio Wembley di Londra, che accoglierà circa 60mila spettatori. Per arrivare fin qui l’Italia ha battuto Turchia, Svizzera e Galles ai gironi, l’Austria agli ottavi (ai supplementari) e il Belgio ai quarti. La Spagna invece è arrivata seconda nel suo girone dietro la Svezia, e poi ha eliminato la Croazia agli ottavi (ai supplementari) e la Svizzera ai quarti (ai calci di rigore). La vincente di stasera si qualificherà alla finale di domenica, che giocherà contro la vincente di Inghilterra-Danimarca, in programma domani sera. Ai quarti di finale l’Italia si era presentata con tutta la squadra al completo. Contro il Belgio ha però perso per infortunio Leonardo Spinazzola, uno dei migliori giocatori del torneo. Stasera verrà sostituito da Emerson Palmieri. Anche la Spagna ha un assente, l’esterno Pablo Sarabia, che verrà rimpiazzato da Dani Olmo. L’Italia, dopo aver eliminato il Belgio, una delle grandi favorite al titolo, si prepara ad affrontare la Spagna di Luis Enrique nel match valevole per la prima semifinale di Euro 2020. Nella giornata odierna di lunedì 5 luglio il commissario tecnico azzurro Roberto Mancini parlerà in conferenza stampa per presentare la partita e rispondere alle varie domande dei giornalisti. Acaccia della finalissima. L'Italia di Roberto Mancini, nella serata odierna, martedì 6 luglio, affronterà a Wembley la Spagna nella prima semifinale dei campionati europei 2021 (fischio d'inizio alle 21). Gli azzurri arrivano alla sfida dopo aver eliminato il Belgio nei quarti di finale, mentre gli iberici, nel turno precedente, hanno superato soltanto ai calci di rigore la Svizzera. La vincente, nella finalissima, affronterà una tra Inghilterra e Danimarca. Roberto Mancini confermerà il consueto 4-3-3, con Chiesa ancora titolare ad affiancare Immobile e Insigne nel tridente offensivo. In mezzo al campo Barella, Jorginho e Verratti, mentre in difesa toccherà a Emerson Palmieri sostituire l'infortunato Spinazzola e completare il reparto con Bonucci, Chiellini e Di Lorenzo. In porta Donnarumma. Stesso modulo per la Spagna di Luis Enrique, che in attacco dovrà fare a meno dell'infortunato Sarabia: al suo posto, per completare il tridente con Morata e Ferran Torres, ci sarà Dani Olmo. Linea di centrocampo formata da Koke, Busquets e Pedri, in difesa spazio per Azpilicueta, Laporte, Pau Torres e Jordi Alba. Tra i pali Unai Simon. L’Italia sfida la Spagna per staccare il ticket per la finale di Euro2020. Si deciderà tutto a Wembley, Londra E in tv e in streaming? Dove vedere la partita? C’è la diretta in chiaro? La partita inizia martedì 6 luglio alle ore 21.00 e sarà trasmessa in chiaro dalla Rai: la partita sarà visibile in diretta tv su Rai 1 (anche in HD sul canale 501 del digitale terrestre) e sarà disponibile sulla Rai anche in 4K (vedi QUI). In live streaming la partita sarà trasmessa su: sul sito di Raisport (www.raisport.rai.it) oppure sul servizio Rai Play (disponibile sul sito – www.raiplay.it – e sull’app dedicata). Italia – Spagna (come tutte le partite degli europei) sarà trasmessa anche su Sky Sport – anche in 4K – : la partita sarà trasmessa su Sky Sport Uno (canale 201 della piattaforma Sky su satellite e fibra ottica e canale 472/482 del digitale terrestre) e sul canale 251 della piattaforma. Inoltre si può usufruire delle piattaforme SkyGo e NOW per vedere la partita in diretta streaming. “La solita Italia”. S’intitola così l’articolo, pieno zeppo di luoghi comuni, che sta avvelenando la vigilia della semifinale di Euro 2020 tra gli azzurri e la Spagna. Scritto da Ricardo Colmenero e pubblicato su El Mundo, è un articolo di opinione che, attingendo a piene mani nel repertorio dei cliché e delle banalità, prende letteralmente di mira alcuni azzurri e persino la compagna di un calciatore delle Furie Rosse. Buonasera amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Spagna, semifinale degli Europei di calcio 2021. La massima competizione per nazionali a livello continentale è giunta alle fasi decisive: l’Italia ci torna dopo nove anni. L’ultima semifinale agli Europei è stata raggiunta nel 2012 sotto la gestione di Cesare Prandelli: in quella occasione gli Azzurri grazie ad una super doppietta di Mario Balotelli schiantarono la Germania prima di capitolare per 4-0 in finale contro la Spagna. I ragazzi di Mancini hanno vinto quattro partite su cinque nei tempi regolamentari in questo torneo: vittorie contro Turchia, Svizzera e Galles nella fase a gironi e contro il Belgio ai quarti. Solo l’Austria è riuscita a fermare la nostra Nazionale sullo 0-0 per poi arrendersi ai tempi supplementari. Mancini dovrà fare a meno di Spinazzola che si è rotto il tendine d’Achille: al suo posto giocherà Emerson Palmieri. La Spagna invece ha vinto appena una partita su quattro in questo Europeo entro i novanta minuti. Gli uomini di Luis Enrique sono stati bloccati da Svezia, Polonia, Croazia e Svizzera, il successo è arrivato solo nell’ultima partita del girone contro la Slovacchia. Le Furie Rosse stanno crescendo dal punto di vista del gioco da quando è tornato Sergio Busquets dopo aver contratto il Covid, più perforabili invece possono essere dal punto di vista difensivo. Quattro sono i precedenti fra Italia e Spagna nelle ultime tre rassegne continentali: nel 2008 la Nazionale di Roberto Donadoni si inchinò ai calci di rigore ai quarti di finale, nel 2012 la squadra di Cesare Prandelli pareggiò 1-1 nel girone per poi perdere 4-0 in finale, mentre nel 2016 la formazione di Antonio Conte vinse per 2-0 agli ottavi di finale. OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Italia-Spagna, semifinale degli Europei di calcio 2021. Il calcio d’inizio è previsto per le ore 21.00 a Wembley Stadium in Londra, noi ci collegheremo con un’ora di anticipo per introdurre al meglio questa sfida emozionante. Buon divertimento e forza Azzurri!! LONDRA (INGHILTERRA) - Italia-Spagna è la prima semifinale di Euro 2020. Da una parte gli azzurri di Roberto Mancini, protagonisti di un cammino esaltante, sin dall'inizio della manifestazione. Dall'altra una Spagna protagonista di una partenza diesel, ma che a lungo andare ha trovato gol, gioco e geometerie. "Sarà una partita durissima, contro una grande squadra", ha dichiarato il ct azzurro alla vigilia della gara. Mancini, nonostante i continui paragoni tra le due nazionali, ha voluto ribadire un concetto molto chiaro. "I loro trionfi sono arrivati grazie al calcio palleggiato, noi siamo italiani, non spagnoli, quindi non si può cambiare all'improvviso". Ancora più netto il pensiero del ct spagnolo: "Luis Enrique ha fatto i complimenti agli azzurri, ma ha lanciato il guanto di sfida. "Se l'Italia andrà in finale tiferò per loro - ha dichiarato - ma prima devono toglierci il pallone". Italia-Spagna, gara valida per le semifinali di Euro 2020, è in programma alle ore 21 al Wembley Stadium di Londra, e sarà visibile in diretta su Sky Sport 1, Sky Sport Football e Sky Sport 251 e in chiaro su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go e su Rai Play. Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. All. Mancini Spagna (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Laporte, Pau Torres, Jordi Alba; Koke, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Morata, Dani Olmo. All. Luis Enrique